Articoli e altri scrittiArticoli e altri scritti 


Bugie (PeaceReporter – 6 Marzo 2005)

La vicenda di Giuliana Sgrena per come ce la vorrebbero raccontare.


Chi è l’uomo nel cerchio rosso? (PeaceReporter – 30 Ottobre 2008)

Dalle immagini degli scontri del 29 ottobre 2008 in piazza Navona interrogativi su uno dei partecipanti all’azione fascista.


Cina, dazie e diritti (PeaceReporter – 13 Aprile 2005)

I diritti violati non fanno notizia. Ma rendono molto.


Dal trauma alla fiducia (PeaceReporter – 20 Febbraio 2009)

Intervista ad Avraham Burg, intellettuale israeliano, autore del libro Sconfiggere Hitler.


Elementi di incostituzionalità (PeaceReporter – 5 Febbraio 2009)

Intervista al professor Paolo Caretti, costituzionalista dell’Università di Firenze.


Fuga da Tripoli (PeaceReporter – 18 Ottobre 2008)

Nel giugno del 1967 circa 6mila ebrei italiani fuggirono da Tripoli. Tra di loro c’era anche il tredicenne Yoram Ortona, oggi consigliere della Comunità Ebraica di Milano e dell’UCEI, l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.


Il boom dell’energia pulita (PeaceReporter – 9 Febbraio 2009)

Negli Usa il 2008 anno record per l’energia da fonti rinnovabili. Nella top ten dei consumatori l’Air Force.


L’abitudine (PeaceReporter – 8 Luglio 2005)

New York, Madrid, Londra. Un editoriale di Marco Formigoni.


La mia Odissea (PeaceReporter – 15 Marzo 2008)

Sfuggire alla guerra e finire in carcere. La prima parte del viaggio di Esad Ramovic, scappato da Sarajevo per non combattere.


Liberatela, liberateci (PeaceReporter – 18 Maggio 2005)

Clementina Cantoni vista dal suo amico Marco Formigoni.


Oro blu (PeaceReporter – 21 Aprile 2005)

Sul tema dell’acqua si scontano anni di ritardi e politiche inefficaci.


Parole (PeaceReporter – 15 Ottobre 2008)

Italia, dove l’esclusione diventa inserimento e la discriminazione è positiva.


Sotto la cenere (PeaceReporter – 18 Marzo 2004)

Sono passati cinque anni dalla guerra, ma in Kosovo la situazione non sembra cambiata.


Stretta sorveglianza (PeaceReporter – 10 Febbraio 2009)

Le carceri italiane scoppiano, ma il ministero le allarga. Sulla carta. E il sovraffollamento resta.


Una volta al giorno (PeaceReporter – 10 Novembre 2008)

Palette e verità taciute, botte e pacchi. La sentenza è stata emessa.


Una volta al giorno (PeaceReporter – 18 Ottobre 2008)

Dai razzisti di carta a quelli in classe, presidenti nella storia e sottosegretari nel clan. Non titoli, ma buone azioni.